FOTOGUARDANDO


FOTOGUARDANDO®
UN PERCORSO PER ACQUISIRE UNA CONSAPEVOLEZZA VISIVA


L’ esperienza visiva è fondamentalmente un' esperienza individuale affidata alla casualità delle situazioni che viviamo.
FOTOGUARDANDO® è un progetto didattico pensato per aiutare ad acquisire una maggiore consapevolezza di cosa significhi osservare la realtà attraverso l'uso della macchina fotografica; uno strumento divertente e stimolante che, se ben utilizzato, stimola ad una visione più attenta di quel che ci sta intorno. Il progetto proposto si sviluppa su due livelli – fotografico e visivo - strutturati in moduli di apprendimento autonomi e completi. Questa modalità consente di adattare il progetto a diverse tipologie di utenza. Ciascuno dei due moduli prevede una didattica base ed una didattica avanzata.


IL LIVELLO FOTOGRAFICO
Il livello fotografico si basa sullo studio dei principi di funzionamento della macchina fotografica e dei risultati che il loro diverso utilizzo genera nell'immagine che viene prodotta. Il laboratorio si articola in sperimentazioni pratiche che permettono di vedere immediatamente sull'immagine i risultati delle variazioni fatte sull’ apparecchio fotografico. Dopo brevi cenni teorici infatti l'insegnante affianca l'allievo durante la ripresa invitandolo a cambiare le impostazioni dei vari controlli che corrispondono ai singoli moduli di apprendimento: ottica, tempi, diaframmi, luci e colori, in modo tale che l’allievo sia messo in grado di comprendere tecnicamente come si è formata l'immagine.

IL LIVELLO VISIVO
Il livello visivo include i moduli di apprendimento per genere di ripresa fotografica. In questa fase l'allievo avendo già acquisito una propria padronanza della tecnica fotografica sarà così in grado di affrontare la realtà che lo circonda attraverso una visione individuale nel mirino della macchina fotografica. I generi fotografici proposti sono:
  • Il ritratto per imparare a guardare gli altri e se stessi.
  • Il reportage per imparare a guardare un evento che accade.
  • L'architettura per imparare a guardare le grandi costruzioni degli uomini.
  • Lo still life per imparare a guardare gli oggetti.
  • La natura per imparare a guardare il mondo naturale che ci circonda

In funzione della finalità del singolo progetto e dell'età degli allievi, si potranno utilizzare uno o più moduli, nella versione base, adatta per gli alunni di età inferiore a 11 anni o nella versione avanzata, per alunni di età superiore a 11 anni.
Generalmente vengono anteposti i moduli del livello fotografico a quelli del livello visivo in modo tale da sviluppare un percorso lineare,  i progetti con finalità specifiche potranno seguire ordini differenti.
Le attrezzature da utilizzare saranno fornite da FOTOGRAFIA e scelte in base ai moduli prescelti.
L'esperienza e il materiale didattico verranno raccolti dai fotografi - insegnanti per migliorare dove necessario il progetto stesso e conseguentemente i singoli moduli.

L’ EVOLUZIONE
Il progetto didattico FOTOGUARDANDO® nasce nel 2013 da un’ idea educativa del fotografo Dario Egidi.
Ad agosto 2014 vengono per la prima volta utilizzati due moduli per un corso di reportage “Gratta il Cielo e Scopri il Mondo” organizzato dalla fotografa Ippolita Franciosi con bambini tra gli 11 e i 16 anni organizzato nel Comune di Ferrara, la mostra delle immagini scattate è stata presente al festival di Internazionale 2014.
A gennaio 2015 all’ interno del progetto “Patchworks. The Face of Freedom is Female” viene utilizzato il modello didattico per un corso alle donne vittime della tratta raccolte nei centri di protezione del Piemonte, Emilia Romagna, Toscana e Lombardia.
A gennaio 2016 Nital S.p.a. decide di sponsorizzare il corso nelle scuole primarie e secondarie fornendo 15 apparecchi fotografici di fascia alta adatti alla didattica. 
A ottobre 2016 la scuola secondaria Italo Calvino inserisce una versione completa del corso con la didattica base, all' interno dei corsi extracurriculari per l'anno scolastico 2016-2017.  Guarda le foto
A ottobre 2017 la scuola primaria Niccolo Tommaseo, San Francesco d’ Assisi e la scuola secondaria Italo Calvino inseriscono una versione completa del corso con la didattica base, all' interno dei corsi extracurriculari per l'anno scolastico 2017-2018.
A ottobre 2018 l'Istituto comprensivo Niccolo Tommaseo inserisce tre corsi come offerta per le attività extracurriculari per l'anno scolastico 2018-2019.